Raffaele Morgioni nasce a Milano nel 1966. Esercita attualmente la professione di odontoiatra. Da sempre attratto dal mondo dell’arte e grazie all’influenza di amici pittori, trova la sua espressione artistica iniziando a dipingere nel 2003. Da quel momento la passione lo porta a sperimentare la pittura ad olio. Il suo è un percorso di ricerca. Nell’esprimere la sua arte passa attraverso l’uso del pennello, sia in modalità classica che in maniera gestuale, usa spatole ma anche strumenti inusuali e di fortuna. Di ultima ma parallela produzione sono le pitto-sculture retroilluminate dove la luce, visibile attraverso i tagli inferti alla tela, si diffonde invitando il fruitore dell’opera a sbirciare al di là di essa.
Ha partecipato a numerose iniziative artistiche, fra cui concorsi d’arte e rassegne sia in Italia che all’estero, ottenendo tra molti prestigiosi riconoscimenti, la medaglia del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano.
Nell’ottobre 2011 si lega ufficialmente al Gruppo Post-spazialista capitanato dal Maestro Umberto Esposti partecipando attivamente a manifestazioni ed esposizioni collettive del Gruppo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comments


Add Comment